lunedì 4 dicembre 2017

Circolare 277 - Disposizioni per la prevenzione del cyberbullismo

Trieste, 4 dicembre 2017

Alle famiglie degli alunni
Ai docenti

Argomento: Disposizioni per la prevenzione del cyberbullismo

Si informano tutti gli alunni e le loro Famiglie che secondo quanto previsto dalla recente normativa (Legge 29 maggio 2017, n. 71 - Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo GU n.127 del 3-6-2017), gli episodi di cyberbullismo, cioè dell'uso scorretto delle tecnologie a danno dell'immagine o del benessere psicofisico di compagni di classe o dell'istituto, al momento dell'avvenuta conoscenza saranno sanzionabili dall'istituzione scolastica qualora detti episodi siano avvenuti durante le attività didattiche; comunque la Legge prevede che "Salvo che il fatto costituisca reato,(...) il dirigente scolastico che venga a conoscenza di atti di cyberbullismo ne informa tempestivamente i soggetti esercenti la responsabilità genitoriale ovvero i tutori dei minori coinvolti e attiva adeguate azioni di carattere educativo (art. 5 c. 1)."

Si ritiene opportuno rammentare quindi che i genitori che acquistano PC, smartphone, tablet e acconsentono ai propri figli l'uso dei social network o di internet in generale, sono essi stessi responsabili e tenuti alla vigilanza costante di quanto con questi mezzi viene messo in atto.

Si invitano pertanto le famiglie a controllare con costanza e regolarità i dispositivi e le applicazioni usate dai propri figli.

I docenti comunicheranno alle famiglie degli alunni mediante il libretto che la presente Circolare 277 è pubblicata sul sito dell'istituto anche nella pagina "Circolari pubbliche" all'indirizzo:
http://www.istitutoroli.gov.it/index.php/circolari-pubbliche

Le famiglie possono richiedere copia cartacea alla scuola nel caso d'impossibilità d'accesso a internet.

Grazie della collaborazione.

Il dirigente scolastico reggente
Mauro Dellore